Operazione 6.2.1. - Aiuti all'avviamento di attività imprenditoriali per attività extra agricole nelle zone rurali (filiere e sistemi produttivi)

 

Il bando è attivato nell’ambito “Filiere e sistemi produttivi” (OGGETTO DEL PRESENTE BANDO) e selezionerà le ipotesi progettuali da sostenere in primo luogo in relazione alla loro capacità di innovare il contesto produttivo locale: in linea di principio saranno, quindi, ammissibili proposte provenienti da tutti i settori produttivi (ad esclusione di quello turistico e dei servizi alla persona, per cui saranno attivati interventi dedicati, all'interno dei relativi ambiti tematici) purché funzionalmente collegati alla strategia del GAL.

Visto che la principale sfida che l'area GAL intende affrontare con il presente PSL è sostenere la diversificazione dell'economia locale, costruendo alternative al ruolo egemonico del settore tessile, si ritiene importante non delimitare a priori l'ambito di attività di riferimento. A titolo non esaustivo, si evidenzia, comunque, che l'intervento potrà sostenere la creazione di attività imprenditoriali operanti:

  • nella commercializzazione di prodotti trasformati in ambito locale o nel commercio di prossimità;
  • nel settore artigianale e manifatturiero;
  • nella fornitura di servizi alle imprese del territorio;
  • nel settore delle nuove tecnologie.

Il presente bando è riservato a:

  • Persone fisiche che avviano una nuova attività (vedi dettaglio in premessa A.1)
  • Microimprese costituite da massimo 180 giorni al momento della presentazione della domanda di partecipazione ai bandi delle misure PSL dei GAL che abbiano seguito e concluso positivamente il percorso di assistenza ex ante del Programma Mip (vedi dettaglio in premessa A.2)

Il beneficiario dovrà avere età compresa tra i 18 e i 60 anni e la nuova impresa dovrà avere sede legale e operativa all’interno dell’area GAL.

 

BANDO n°01/2018

SCADUTO il 06/07/2018 (alle ore 12)

 

 Bando Operazione 6.2.1. - Aiuti all'avviamento di attività imprenditoriali per attività extra agricole nelle zone rurali  (ver. pdf)

Allegato 1 - relazione di progetto (ver. doc) (ver. pdf)

Allegato 2 - Dichiarazione sostitutiva per la concessione di aiuti in «de minimis» (ver. doc) (ver. pdf

Allegato 3 - Rappresentazione cartografica concentrazione attività imprenditoriali (ver. pdf)

Allegato 4 - Elenco dei Comuni a desertificazione commerciale (ver. pdf)